Facebook
La ricetta contadina di Sara

Cotechino in galera


Fate lessare in acqua salata un bel cotechino, soltanto fino a metà cottura. Intanto prendete una fetta di manzo unica di circa 400 gr piuttosto sottile, che vi siete fatti preparare dal macellaio. Stendetela sul tagliere, salatela e copritela con alcune fette di prosciutto crudo. Mettetevi sopra il cotechino dopo averlo spellato. Arrotolate bene il tutto e legatelo con uno spago.
In un tegame, in olio extravergine di oliva, rosolate bene il rotolo, poi aggiungete brodo e lambrusco secco, fino a ricoprirlo. Cuocete a fuoco lento per 60 minuti o poco più se necessario.
Servitelo, dopo aver tolto lo spago, tagliato a fette, accompagnandolo con fagioli in umido, lenticchie e purè di patate.